• Tubo con sequenza genetica all'interno che "perde". Ms. Tech / Getty
Il database del DNA utilizzato per trovare il killer del Golden State è una falla nella sicurezza nazionale
Secondo alcuni ricercatori della sicurezza i dati del DNA di un milione di americani, che sono stati finora utilizzati per catturare dei criminali, potrebbero essere a rischio e mettere in crisi la sicurezza nazionale.
di Antonio Regalado 31-10-19
I difetti della sicurezza nel servizio, chiamato GEDmatch, non solo rischiano di lasciare indifese le informazioni sulla salute genetica delle persone, ma potrebbero consentire a un avversario come la Cina o la Russia di creare un potente database biometrico utile per identificare quasi tutti gli americani da un campione di DNA.