• Rajeev Venkayya. Liz Linder
I dati non bastano a cambiare i comportamenti personali
Avere i vaccini all'orizzonte non significa che si potranno abbandonare altre strade per gestire la diffusione del covid-19. 
di Lindsay Muscato 08-12-20
Le app di tracciamento dei contatti digitali sono emerse per la prima volta all'inizio della pandemia. Funzionavano su un semplice smartphone e avrebbero dovuto far sapere se una persona era stata vicina a qualcuno che era risultato positivo. Finora, non hanno contribuito nella misura prevista e hanno affrontato critiche su usabilità, privacy e altro ancora. Ma sono strumenti a basso costo basati sulla tecnologia già nelle nostre tasche. Hanno ancora un ruolo ora, soprattutto negli Stati Uniti, dove i casi di covid-19 continuano a crescere?