Falene geneticamente modificate per i campi di cavolo
I test open-air per le falene che si auto-distruggono rappresentano una nuova frontiera per gli OGM.
di Emily Mullin 21-08-17
Le falene diamondback provocano danni all'agricoltura in tutto il mondo nutrendosi di verdure come cavoli, broccoli e cavolfiori. Lo U.S. Department of Agriculture ha approvato una proposta della Cornell University che vorrebbe rilasciare in una piccola area dello stato di New York falene geneticamente modificate all’estinzione.