Universitari insoddisfatti
Un sondaggio internazionale condotto da Sodexo su oltre 4mila studenti universitari ha svelato che i giovani italiani sono i più insoddisfatti, soprattutto in relazione alla qualità e ai risultati degli studi.
Nonostante qualche non trascurabile accenno di ripresa, non soltanto economica, l’Italia resta molto indietro per quanto concerne la felicità dei propri giovani. Quasi 4 universitari su 10 (38 per cento) si dichiarano non soddisfatti della propria vita e addirittura quasi uno su 2 (46 per cento) riferiscono la propria insoddisfazione al non è contento alla esperienza accademica.