• Un anello in titanio con un diametro di 15 millimetri e uno spessore di 5 millimetri.
Una stampante 3-D per 21 metalli
Una nuova tecnica di manifattura per addizione permette di produrre parti composte da molteplici metalli.
di Mike Orcutt 04-04-16
Una nuova tecnica di stampa 3-D per parti metalliche potrebbe rivelarsi un’alternativa più versatile ed economica alle comuni tecniche industriali. Apre anche la strada alla produzione di nuove parti con proprietà uniche, grazie alla precisa combinazione di molteplici metalli. Possibili applicazioni includerebbero parti strutturali per automobili o aeroplani, oltre che motori, dispositivi elettronici o altri macchinari.