Una realtà virtuale con sensazioni ed emozioni
Percependo delicati cambiamenti nelle espressioni delle persone, una startup inglese spera di iniettare qualche emozione in più nel mondo virtuale.
di Jamie Condliffe 09-09-16
Per essere realmente immersiva, la realtà virtuale ha bisogno di più di una grafica convincente. Ora una startup inglese ha sviluppato una soluzione per iniettare al suo interno anche i sentimenti.