• Camilo Jiminez / Unsplash
Una paziente muore per un attacco informatico all’ospedale
Per la prima volta in assoluto, il decesso di una paziente è stato collegato direttamente a un attacco informatico, dopo che un ransomware ha interrotto i servizi di emergenza presso l'ospedale universitario di Düsseldorf in Germania.
I pubblici ministeri di Colonia affermano che una paziente di Düsseldorf avrebbe dovuto sottoporsi a terapia intensiva in ospedale quando il 9 settembre un attacco informatico ha disabilitato i sistemi di emergenza. Non potendo più ricevere assistenza a Düsseldorf, la paziente è stata trasferita a 30 chilometri di distanza, ma inutilmente. Come riferisce la "BBC", gli hacker potrebbero essere ritenuti responsabili di omicidio colposo dalla polizia tedesca.