• Rhiana Gunn-Wright Roosevelt Institute
Una donna fondamentale per la lotta ai cambiamenti climatici
Rhiana Gunn-Wright del Roosevelt Institute afferma che gli eventi del 2020 sottolineano la necessità di coalizioni più ampie che spingano per riforme economiche, ambientali e di giustizia sociale di largo respiro.
di James Temple 11-06-20

Le attenzioni per il clima sono in gran parte andate in secondo piano con il diffondersi della pandemia, il tracollo economico e le proteste diffuse contro la brutalità della polizia. Ma per Rhiana Gunn-Wright, direttore della politica climatica del Roosevelt Institute e una degli architetti del Green New Deal, le questioni si intrecciano indissolubilmente. Non si può fare una riflessione articolata del settore dei combustibili fossili se non lo si guarda attraverso le lenti della giustizia razziale, della disuguaglianza economica e della salute pubblica, ella afferma in un'intervista con  “MIT Technology Review”.