Una componente fondamentale per la guida autonoma sta per diventare molto più economica
Velodyne, leader mondiale dei sensori lidar per le automobili a guida autonoma, ha appena annunciato un nuovo design.
di Jamie Condliffe 21-04-17
La giovane industria delle automobili a guida autonoma è in difficoltà. La maggior parte dei modelli in via di sviluppo fa affidamento su sensori laser per vedere l’ambiente circostante, ma non esistono molti sensori a disposizione. Si tratta di un fattore positivo, ovviamente, per le poche società che producono questi sensori, e Velodyne, la società leader nello sviluppo di tali componenti, ha appena annunciato un nuovo sensore più economico.