Un test dell’India mette a rischio la stazione spaziale internazionale
L’esplosione che ha distrutto il satellite ha prodotto 400 frammenti che, secondo l’amministratore della NASA Jim Bridenstine, compromettono la sicurezza degli astronauti a bordo dell’ISS.
di Charlotte Jee 03-04-19
Il lancio controverso: La scorsa settimana l’India ha annunciato l’abbattimento di uno dei suoi satelliti, entrando a far parte di un ristretto gruppo di “potenze dello spazio” (composto da Russia, Cina e Stati Uniti). Si pensa che la nazione volesse dimostrare la propria forza in vista delle elezioni del mese prossimo.