Un sistema più veloce per condividere file pesanti?
La start up Keyssa vuole rimpiazzare cavi e connettori con una tecnologia wireless per il trasferimento veloce dei dati.
di Rachel Metz 10-12-14
Una start up chiamata Keyssa ha messo a punto una tecnologia con cui trasferire da un dispositivo a un altro, e senza fili, grandi quantità di dati, quali film o album musicali. Invece dei diversi minuti che possono occorrere per effettuare questa operazione con una convenzionale chiavetta USB o attraverso la rete Wi-Fi, questa tecnologia permetterebbe di completare il trasferimento in pochi secondi.