Un percorso a ostacoli
Il dibattito Usa sul gas non convenzionale tra speranze e incognite
La senatrice statunitense dell'Alaska, Lisa Murkowski, è entusiasta quando parla del potenziale, ancora tutto da sfruttare, del gas non convenzionale negli Stati Uniti. "C'è talmente tanto gas non convenzionale che non riusciamo neanche a quantificarlo", ha affermato durante un forum intitolato "Il ruolo del gas naturale nella nuova economia energetica" che si è tenuto recentemente a Washington. Ma poi la repubblicana Murkowski ha ammesso che la realtà è un'altra. "Le opportunità esistono - ha detto - ma stiamo ancora cercando di capire come poterlo estrarre e immettere sul mercato".