Un nuovo tipo di interruttore molecolare
I ricercatori dell'IBM riferiscono di un potenziale passo avanti significativo nell'elettronica molecolare: un interruttore molecolare che cambia stato senza cambiare forma. Possibili applicazioni in computer del futuro.
di 01-10-07
I ricercatori, nell'ultimo decennio hanno cercato di utilizzare singole molecole come interruttori elettronici, nella speranza di ottenere strumenti elettronici sempre più piccoli e potenti. Fino ad ora, questi tentativi hanno riguardato processi molecolari che in qualche modo deformavano la struttura geometrica della molecola, dice Peter Liljeroth, ricercatore presso il IBM Zurich Research Laboratory in Svizzera.