Un nuovo riduttore per il gas ad alta pressione

Il mercato OEM (Original Engineer Manufacturer) degli impianti di alimentazione a metano e GPL per autotrasporti ha conosciuto quest'anno una crescita importante
di 10-11-09
In quest'ultimo anno si è assistito alla forte crescita del mercato OEM (Original Engineer Manufacturer) degli impianti di alimentazione a metano e GPL per autotrasporti. Un tempo l'applicazione di questi impianti alla propria autovettura rientrava prevalentemente nella categoria di modifiche after market, ovvero quella serie di trasformazioni effettuate su richiesta del proprietario a seguito dell'acquisto della vettura. Oggi però sempre più modelli prodotti in serie dalle case automobilistiche includono nel proprio listino una versione alimentata a metano o GPL. Gli impianti di alimentazione a metano o GPL si costituiscono di una serie di componenti ormai standard. Ma i progettisti sono sempre alla ricerca di soluzioni nuove per migliorare le prestazioni di queste componenti.