Un nuovo modello evolutivo rivela infine in che modo evolve la cooperazione
Osservando l’evoluzione come fosse un processo termodinamico, teorici hanno risolto uno dei grandi problemi della biologia.
Una delle grandi domande senza risposta della biologia è in che modo gli organismi abbiano sviluppato rapporti di cooperazione. I benefici della cooperazione sul lungo termine sono chiari, ma la natura dell’evoluzione è casuale, promossa da vantaggi a breve termine che emergono di generazione in generazione. Gli individui possono cooperare o agire indipendentemente, a seconda delle circostanze, con i relativi pro e contro.