Un magnetometro in diamante infrange il record di sensibilità
I diamanti sono i migliori amici dei fisici - quando si tratta di misurare i più piccoli campi magnetici.
Nel 1896, un giovane fisico di nome Pieter Zeeman fu licenziato per aver condotto un esperimento che non corrispondeva alle indicazioni dategli dal supervisore del suo laboratorio. Nonostante le conseguenze, questo esperimento portò ad a una incredibile scoperta che avrebbe cambiato la sua vita.