Un’infezione intestinale all’origine del Parkinson?
Alcune forme del morbo di Parkinson sarebbero una malattia autoimmune innescata anni prima dell’emergere dei sintomi più evidenti.
di Lisa Ovi 30-07-19
Secondo un nuovo studio pubblicato da Nature, un'infezione intestinale può condurre a forme di patologia simili al morbo di Parkinson. La ricerca è frutto di una collaborazione tra ricercatori guidati da Michel Desjardins e Louis-Eric Trudeau della University of Montreal, Heidi McBride del Montreal Neurological Institute e Samantha Gruenheid della McGill University.