Un “Atlante” del cancro per predire come andrà per i pazienti
Ricercatori fanno uso dei big-data per trovare collegamenti tra diversi geni e le possibilità di sopravvivenza dei pazienti.
di Emily Mullin 02-10-17
Comprendere le mutazioni genetiche dei tumori che caratterizzano i cancri più letali da quelli benigni potrebbe aiutare i medici a curare meglio i pazienti.