Un colpo al cerchio e uno alla botte
Il dibattito sulle relazioni tra naturale e artificiale trova esempi e spunti sempre più frequenti e significativi, anche se, a conti fatti, il problema sembra possedere una valenza più concettuale, quando non nominalistica, che sostanziale.
di Gian Piero Jacobelli 30-10-19
“Parliamo della paura”, scriveva Stephen King nella prefazione di A volte ritornano, la sua celeberrima raccolta di racconti del 1975, da cui Tom McLoughlin ha tratto nel 1991 il film omonimo. A tornare era ed è, appunto, la paura, quella paura che, paradossalmente, i tanti supporti tecnologici della modernità non sembrano mitigare, ma anzi rendono ancora più acuta e problematica.