Un cane robot impara a correre più velocemente grazie all’apprendimento automatico
L’apprendimento per rinforzo ha permesso a un robot quadrupede a emulare i movimenti di un animale reale, senza il bisogno di ricevere insegnamenti su ciascun passo da compiere.
di Charlotte Jee 17-01-19
La notizia: Gli esperti di robotica vogliono che le proprie creazioni imitino gli animali perché questi si muovono invariabilmente nella maniera più efficiente. Gli inquietanti movimenti realistici del robot Spotmini di Boston Dynamics, però, vengono solitamente programmati manualmente.