Un'alba silenziosa
Poco dopo il successo dell'atterraggio e dello sbarco di Yutu, il primo rover lunare cinese, un serie di problemi meccanici ha cominciato a compromettere la missione di esplorazione.
di Marcel Grzanna 26-07-14
A sei mesi dall'atterraggio del lander sulla Luna, il rover Yutu, che in italiano viene tradotto come "coniglio di giada", continua a inviare segnali alla Terra. Dal momento in cui la missione era stata dichiarata un successo, però, le cose non sono andate proprio bene, anzi. Ad appena sei settimane dall'atterraggio del lander, infatti, una serie di problemi meccanici ha colpito il rover, che ora è costretto ad attendere almeno altri tre mesi prima di poter tornare pienamente in funzione.