• AP
Uber ha appena perso la licenza per operare a Londra
L’ente di controllo dei trasporti di Londra ha stabilito che Uber non può rinnovare la sua licenza in città a causa di un "sistema di rilevazione" che mette a rischio la sicurezza dei passeggeri. L’azienda ha 21 giorni per presentare ricorso contro la decisione e può continuare a operare in città durante quel periodo.
di Charlotte Jee 25-11-19
L’ente, il Transport for London, ha scoperto che oltre 14.000 viaggi prenotati attraverso la piattaforma di Uber erano stati effettuati con autisti non assicurati. A suo parere, l’azienda non sta eseguendo controlli adeguati su autisti, assicurazioni e sistemi di sicurezza e le violazioni hanno messo a rischio i passeggeri.