• Autista Uber AP
Uber controlla la sicurezza con i sensori dello smartphone del conducente
Per verificare che non ci siano problemi o qualche tipo di incidente, Uber sta per effettuare delle prove del suo sistema di controllo con ciclisti e autisti negli Stati Uniti.
di Charlotte Jee 20-09-19
Il sistema, chiamato "RideCheck", utilizza il GPS, l'accelerometro, il giroscopio e altri sensori dello smartphone del conducente per monitorare attività irregolari, come una lunga sosta imprevista o un incidente d'auto.