Trump ha manipolato i risultati di una ricerca del MIT per giustificare l’uscita dagli accordi climatici di Parigi
Lo scienziato citato da Trump spiega come l’accordo di Parigi doveva essere inteso come un buon primo passo in avanti, ma che sarebbero serviti maggiori tagli alle emissioni, non meno.
di James Temple 05-06-17
Giovedì scorso, nel motivare la decisione di ritirarsi dagli accordi climatici di Parigi, il Presidente Trump ha citato una ricerca che sembrava suggerire come i concordati tagli alle emissioni non avrebbero apportato particolari cambiamenti alle temperature globali.