Trump blocca l’acquisizione di Qualcomm da parte di Broadcom
Il più grande accordo nella storia delle acquisizioni tecnologiche è fallito per questioni di sicruezza nazionale.
di Martin Giles 13-03-18
La notizia: Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha ordinato a Broadcom di fare marcia indietro sull’offerta di $117 miliardi per acquisire la rivale statunitense Qualcomm, motivando la sua decisione con timori per la sicurezza nazionale.