• Proiezioni climatiche secondo cui il clima del pianeta comincerà a somigliare a quelle dell'Eocene entro il 2100. Immagine University of Wisconsin-Madison
Stiamo riportando indietro l'orologio climatico di 50 milioni di anni
PNAS pubblica uno studio secondo cui due secoli di emissioni di anidride carbonica avrebbero interrotto il processo di raffreddamento del pianeta iniziato nel Pliocene.
di PNAS 16-12-18
Secondo una ricerca della University of Wisconsin-Madison, entro il 2030 il clima del nostro pianeta comincerà a somigliare a quello del Pliocene medio, mentre per il 2150, potremmo trovarci su di un pianeta caldo e quasi senza ghiaccio, simile alla Terra dell'Eocene di 50 milioni di anni fa, un'era sconosciuta alla società umana.