Stephen Hawking: 1942-2018
Stephen Hawking, il cosmologo inglese divenuto famoso per le sue teorie sui buchi neri e per essere sopravvissuto per mezzo secolo nonostante la sclerosi laterale amiotrofica, è morto all’età di 76 anni.
di Gideon Lichfield 14-03-18
Le sue scoperte più importanti: Che il Big Bang è originato da una singolarità (in sostanza, un buco nero invertito); che i buchi neri non sono totalmente neri, ma irradiano energia fino a evaporare; che fluttuazioni quantistiche nell’universo giovane avrebbero potuto portare all’aggregazione delle galassie che vediamo oggi.