SIDO 2021: nuovi trend industriali

ST parteciperà attivamente a SIDO 2021 a Lione e Parigi, due conferenze francesi che si terranno rispettivamente il 22 e 23 settembre 2021 e il 9 e 10 novembre 2021.

di Fonte ST 23-09-21
In che modo le aziende possono rendere più accessibili le tecnologie di machine learning?

L'intelligenza artificiale, l'IoT, la robotica e le tecnologie di realtà estesa saranno protagonisti dell'evento SIDO 2021 di Lione e Pargi, un'occasione unica per incontrare ST ed il suo ecosistema di Partner autorizzati. I partecipanti avranno anche accesso a keynote, conferenze e workshop per capire meglio dove si sta dirigendo il settore e come guidare i progetti imminenti.

L'apprendimento automatico ai margini avrà un posto speciale in questi eventi. Ad esempio, Raphaël Apfeldorfer, AI Solutions Product marketing di ST, parteciperà a un panel che si occupa di AI su sistemi embedded e piattaforme cloud. Saranno dimostrate per la prima volta le funzionalità di applicazioni create utilizzando NanoEdge AI rese possibili dall'acquisizione di Cartesiam da parte di ST lo scorso maggio.

Più specificamente, la ST avrà una demo di conteggio del flusso di persone che si basa su un STM32 e sul sensore del ToF VL53L5X. Il sistema calcola il numero di persone che entrano ed escono da una stanza. Tuttavia, invece di pianificare casi eccezionali nel codice, abbiamo utilizzato le tecnologie NanoEdge per semplificare gli sviluppi.

Tra le molte altre demo, ST presenterà il software di riconoscimento facciale su STM32H7 e una piattaforma di monitoraggio delle condizioni per il rilevamento di anomalie utilizzando un STM32L4 e sensori di livello industriale. Phytec, il famoso produttore di SOM, mostrerà nuove applicazioni AI che girano su un STM32MP1 e OpenSTLinux. Allo stesso modo, Inventhys presenterà un sistema di bandiere basato sull'intelligenza artificiale utilizzato per giudicare le competizioni di Karate. La demo gira su un STM32WB e sul primo sensore di movimento del settore con macchine a stati finiti, l'LSM6DSO.

Un evento come SIDO 2021 è un ottimo modo per presentare le ultime innovaizoni ad un ampio ventaglio di persone. Ad esempio, ST presenterà una demo sulle proprie soluzioni eSIM, come ST4SIM, la prima eSIM certificata GSMA per applicazioni industriali e di consumo. La soluzione rende la connessione a un cloud molto più semplice grazie agli abbonamenti di prova gratuiti. Gli ingegneri possono infatti avvalersi dei nostri operatori partner per avviare la prototipazione subito dopo la fiera.

Anche il collegamento dei sensori a un cloud sta diventando molto più semplice. BLUEGRioT presenterà AUDITKIT, un sistema per magazzini e negozi che collega i sensori a un cloud. Allo stesso modo, Trusted Objects presenterà un sistema sicuro in esecuzione su un STM32WL, il primo MCU con un ricetrasmettitore LoRa incorporato. Infine, Samea mostrerà come un STM32WB può aiutare a elaborare e trasmettere i dati dei sensori nel contesto di un edificio intelligente.

(lo)