• Fonte ST
Sicurezza messa in pratica
ST insegna a proteggere firmware e utenti
di Fonte ST 01-07-20
ST ha recentemente pubblicato un nuovo MOOC sugli aspetti pratici della messa in sicurezza dei sistemi embedded. Alcune settimane fa, sono stati esaminati gli schemi di crittografia simmetrici e asimmetrici per comprendere meglio i fondamenti della crittografia e porre le basi per il capitolo sulle funzionalità di sicurezza presenti nei microcontrollori STM32.

Nei corsi online di ST sono state esaminato nuove tendenze, come la decrittazione immediata e meccanismi essenziali come la protezione della lettura del codice proprietaria. Grazie a pacchetti di espansione e software libraries, sfruttare le funzionalità di sicurezza STM32 è relativamente semplice. Quest'ultimo corso funge da culmine dei due capitoli precedenti offrendo esempi concreti che parleranno agli sviluppatori che lavorano su sistemi embedded. Il corso si concentra principalmente sull'integrità del firmware, l'autenticità e l'uso di un caricatore di avvio sicuro.

Organizzati in tre video, ogni concetto di questo corso offre una sezione pratica in cui si dimostra come sfruttare ile nozioni introdotte. Il corso include anche file zip contenenti progetti di esempio che gli utenti possono importare nel proprio IDE. La bellezza di un tale approccio è che consente agli utenti di testare rapidamente i concetti insegnati nel video precedente.
Il video introduttivo  è seguito dai video Firmware Confidentiality e Firmware Confidentiality lab.

Clicca qui per leggere il post intero

(lo)