• MIT Tony Luong
Sette dilemmi legati allo scandalo del finanziamento di Epstein
In assenza di linee di comportamento condivise, è tempo di aprire un serio confronto sull'etica del finanziamento, anche se l’argomento si presta a interpretazioni del tutto contrapposte.
Dopo che il MIT Media Lab è stato messo sotto accusa per aver accettato finanziamenti da Jeffrey Epstein, il miliardario suicida accusato di abusi sui minori, il suo co-fondatore, Nicholas Negroponte, ha creato imbarazzo tra molte persone ponendo una domanda imbarazzante: “Perché i soldi di Epstein erano inaccettabili?"