Sette buoni propositi per il 2019 dei Big Tech
Il 2018 non è stato un buon anno nella Silicon Valley. Ecco come i giganti del tech possono evitare il bis.
di Martin Giles 02-01-19
Ogni gennaio, Mark Zuckerberg, CEO di Facebook, pubblica un buon proposito per il nuovo anno. La promessa di “aggiustare Facebook” nel 2018 è chiaramente fallita, e non hanno fatto meglio altre società tech come Twitter e Google.
il 2019 non pio che andare peggio, a meno che i giganti tecnologici non si decidano a prendere i seguenti impegni: