• Credito immagine: Pixabay
Sequenziati i geni della colla di ragno
Non è stato semplice sequenziare i geni della colla di ragno, una versione modificata della sua seta, ma l'impresa potrebbe condurre a nuove forme di controllo ecologico dei parassiti e biomateriali innovativi.
Sarah Stellwagen post-doctoral fellow della University of Maryland Baltimore County e Rebecca Renberg, dell'Army Research Lab, hanno pubblicato su G3, Genes/Genomes/Genetics, il primo sequenziamento completo dei geni che consentono ai ragni di produrre colla, una versione modificata della seta di ragno. La tecnica innovativa che hanno utilizzato per conseguire questo risultato potrà favorire il sequenziamento di altri geni di seta e colla, resi difficili dalla loro lunghezza e natura ripetitiva.