Segni di vita biologica su Venere?
Il rilevamento di fosfina solleva la notevole possibilità che qualcosa di insolito stia avvenendo nell'atmosfera del pianeta.
di Neel V. Patel 14-09-20
Venere, vista dall'orbiter Venus Express. NASA
Mettere piede su Venere significa venire distrutti in pochi istanti. È stato calcolato che la pressione sulla superficie del pianeta debba essere 100 volte maggiore di quella sulla Terra, con temperature intorno ai 464°C e l'aria composta di anidride carbonica per più del 96%.