Se siete clienti di Marriott, i vostri dati potrebbero essere in pericolo
Il gruppo Marriot ha comunicato che le informazioni di 500.000 clienti dei suoi alberghi Starwood potrebbero essere stati violati.
di Martin Giles 30-11-18
La notizia: Dopo aver ricevuto un segnale d’allerta nel mese di settembre, Marriott ha condotto un’indagine che ha rivelato la violazione dei dati appartenenti ai clienti degli Starwood Hotels. La società sta ancora cercando di elaborare la portata complessiva della violazione che, stando a quanto constatato finora, interesserebbe le informazioni raccolte dal 2014 ad oggi. La Starwood include le catene di alberghi St. Regis, Westin, Sheraton e W hotels.