Robot giardinieri minacciano i business model delle società chimiche
Robot dotati di intelligenza artificiale e programmati per dare la caccia alle erbacce potrebbero presto ridurre la necessità di ricorrere a erbicidi e raccolti geneticamente modificati.
di Erin Winick 23-05-18
Come vanno le cose oggi: Le attuali tecniche agricole comportano l’impiego indiscriminato di grandi quantitativi di erbicidi e diserbanti su campi colmi di raccolti geneticamente modificati per resistere alle sostanze chimiche (i semi vengono solitamente sviluppati dalla stessa società che vende i diserbanti). L’industria dei pesticidi e dei semi è veramente enorme, al punto da valere $100 miliardi nel mondo. La sola vendita di erbicidi ammonta a $26 miliardi del valore complessivo.