Rinunciando rapidamente ai combustibili fossili salveremmo 150 milioni di vite
Se riuscissimo a contenere l’aumento delle temperature globali entro gli 1.5 °C anziché il traguardo di 2° C, il numero di morti causate dall’inquinamento atmosferico sarebbe di gran lunga inferiore.
di James Temple 19-03-18
La notizia: Uno studio su Nature Climate Change ha analizzato i benefici per la salute in caso di minore esposizione al particolato e ad altre forme di inquinamento dovute al consumo di combustibili fossili in 154 città del mondo. Solamente a Delhi, in India, accelerando il passaggio a fonti di energia pulita si potrebbe ridurre il livello di pericolosità quanto basta per salvare fino a quattro milioni nei prossimi decenni.