Riciclare pannelli solari
Una valutazione globale sugli approcci più promettenti per la gestione dei moduli fotovoltaici alla fine della vita.
di Lisa Ovi 22-07-20
Così come la rivoluzione degli impianti solari ha preso piede in maniera esponenziale, partendo a rilento per poi accelerare sempre più rapidamente, così andremo incontro all'accumulo di rifiuti fotovoltaici. È importante condurre in anticipo la ricerca necessaria a gestire la montagna di rifiuti a cui stiamo andando incontro. Ricercatori del National Renewable Energy Laboratory (NREL), negli Stati Uniti, hanno pubblicato su Nature Energy una prima valutazione globale sugli approcci più promettenti al riciclo dei moduli solari fotovoltaici.

I moduli fotovoltaici durano in media 30 anni e non esiste ancora un vero e proprio piano su come gestire il termine della loro funzionalità. Si calcola che entro il 2050, il volume di moduli da scartare possa arrivare ad 80 milioni di tonnellate. Nonostante si tratti di elementi fondamentali alla rivoluzione energetica necessaria per contrastare i cambiamenti climatici che minacciano il pianeta, non esiste ancora uno standard che determini come riciclarli in un'ottica di economia circolare.