Prime misurazioni laser dei campi magnetici dei singoli nervi
Un gruppo di fisici ha identificato un modo per misurare il campo magnetico generato da ogni singolo nervo dall’esterno del corpo ed a temperatura ambiente.
Già dal 18° secolo, quando Luigi Galvani scoprì che una piccola scarica può far scattare i muscoli di una rana, i biologi sanno che i nervi producono e reagiscono a segnali elettrici.