• AP / Brynn Anderson
Perché in America si parla così tanto di frodi elettorali?
Gli studi sulle elezioni sono costellati di dati imprecisi e hanno contribuito ad alimentare il sospetto sulla manipolazione del voto, esasperando il confronto politico.
di Spenser Mestel 02-11-20
Durante la stagione delle primarie del 2016, Matt Braynard del comitato elettorale di Trump ha adottato una strategia politica insolita. Invece di prestare attenzione agli elettori di base repubblicani - quelli che si presentano ad ogni elezione - si è concentrato su altri due gruppi: chi già conosceva Trump e le persone che non avevano mai votato alle primarie prima. Erano entrambi grandi gruppi.