• Getty Images
Per la prima volta, la FTC ha vietato a un'azienda di vendere stalkerware
La Federal Trade Commission degli Stati Uniti ha vietato agli sviluppatori di tre app che “spiano” di vendere prodotti per monitorare i dispositivi mobili dei consumatori.
di Charlotte Jee 23-10-19
Le app si chiamano MobileSpy, PhoneSheriff e TeenShield e venivano (ipocritamente) commercializzate come un modo per monitorare persone e bambini. In particolare, il provvedimento di FTC si rivolge a Retina-X Studios e al suo proprietario, James N. Johns Jr, ordinando all’azienda di eliminare tutti i dati raccolti dalle app di stalkerware e di cessare la vendita delle app a meno che non possa provare che vengono utilizzate per "scopi legittimi". Retina-X aveva venduto oltre 15.000 abbonamenti alle tre app prima di smettere di venderle nel 2018.