Nella settimana di Ferragosto da sabato 10, fino a sabato 18, gli aggiornamenti del quotidiano e delle Newsletters saranno rallentati. L'attività amministrativa sarà invece sospesa.
Oltre YouTube
Una serie di applicazioni online per l'editing dei video amplia il ruolo dell'utente di video online, che da fruitore passivo diviene collaboratore e regista di progetti basati su materiale proprio o condiviso.
di 31-01-07
Sempre più persone si rivolgono al web per guardare film e spettacoli televisivi, grazie a siti come YouTube ed il negozio online iTunes della Apple. Tuttavia, sta emergendo un nuovo tipo di sito che permette all'utente di andare oltre la semplice visualizzazione passiva. Jumpcut, Grouper e Motionbox forniscono software gratuito che consente di mixare spezzoni di filmati online e addirittura di creare un film, anche non possedendo contenuti propri. Jumpcut, acquisita di recente da Yahoo, consente di fare editing di filmati in tempo reale tramite il browser. Usando un'applicazione basata sulla tecnologia Flash, l'utente può visionare immediatamente le modifiche effettuate. è possibile caricare i propri filmati, accelerarli o rallentarli, aggiungere effetti speciali Flash ed effettuare molti tipi di modifiche. Il sito fornisce anche degli spezzoni di filmati, forniti da altri utenti o da sponsor, da incorporare nei propri remix. Varie società forniscono spezzoni e bandiscono concorsi per chi realizza il migliore video breve, finalizzato a pubblicizzare il proprio marchio. Ad esempio, la Doritos, produttrice di patatine fritte, ha creato una competizione per cui manderà in onda la migliore pubblicità creata dagli utenti in occasione del Super Bowl.