Nuovo processo di ricombinazione genetica osservato nel cervello con implicazioni per l'Alzheimer
Pubblicata su Nature, una ricerca studia come la capacità delle cellule neurali di reinventare il proprio DNA potrebbe partecipare all'origine dell'Alzheimer.
di Nature 29-11-18
Ricercatori del Sanford Burnham Prebys Medical Discovery Institute hanno osservato in pazienti affetti da Alzheimer un processo di ricombinazione genetica dei neuroni capace di produrre migliaia di differenti combinazioni. Secondo lo studio, il gene APP, connesso al morbo, si ricombina utilizzando lo stesso genere di enzima presente nel virus HIV. Il gene APP è responsabile della produzione delle proteine beta-amiloidi tossiche caratteristiche dell'Alzheimer.