Nuovi dispositivi promettono di combattere il dolore senza fare uso di oppioidi
Si potrebbero sostituire gli antidolorifici che creano dipendenza ed aiutare i pazienti a disintossicarsi dagli oppioidi.
di Emily Mullin 25-09-17
Terri Bryant soffre di dolori cronici dal 2000 a causa di una lesione ai dischi vertebrali. Venne operata alla schiena dopo due nani e cominciò ad assumere fentanyl, un potente antidolorifico. Il dolore non cessò nemmeno dopo una seconda operazione condotta nel 2009.