Nella settimana di Ferragosto da sabato 10, fino a sabato 18, gli aggiornamenti del quotidiano e delle Newsletters saranno rallentati. L'attività amministrativa sarà invece sospesa.
Non ci sono scorciatoie!
di SILVIO GARATTINI 08-03-04
L'articolo di Stephen S. Hall dipinge molto bene l'attuale situazione dell'industria farmaceutica mondiale: mancano farmaci innovativi che rappresentino un reale progresso nel trattamento delle molte malattie che attendono ancora una terapia. Le spese per la ricerca sono aumentate nel tempo, mentre il numero di nuovi farmaci sottoposti all'approvazione delle autorità regolatorie è sostanzialmente diminuito. è logico quindi porsi il problema di cercare di capire quali siano le ragioni che hanno determinato questa situazione. Nessuno evidentemente possiede la risposta risolutiva, ma si può tentare per lo meno di prospettare alcune ipotesi.