• Pexels
Non c’è chiarezza sulla lotta alla disinformazione dei social media
Come funzionano i team di moderazione delle aziende e che linee seguono per prendere decisioni? In realtà, ancora si sa poco delle modalità d’azione delle piattaforme online.
di Joan Donovan 07-11-20
Già nel 2016, si poteva fare affidamento su alcuni interventi che le aziende tecnologiche utilizzavano per liberare le loro piattaforme da disinformazione, messaggi di incitamento all'odio e molestie. Nel corso degli anni, meccanismi rudimentali come il blocco dei contenuti e il divieto di account si sono trasformati in una serie più complessa di strumenti, tra cui la quarantena su alcuni argomenti, la rimozione di post dalla ricerca, la non raccomandazioni dei post.