Nanosensori d'oro danno la caccia alle malattie

Minuscole sonde chimiche impiantate nei pazienti per identificare le concentrazioni di proteine e anticipare la diagnosi di malattie

di Jane Palmer 18-05-10
Nanoparticelle d'oro progettate per rilevare proteine all'interno delle cellule, con il semplice uso di luce laser, potrebbero aprire la strada a strumenti di monitoraggio semplici e altamente sensibili utilizzabili per individuare coaguli di sangue ed altri disturbi.