Nanocolla per l
Delle molecole organiche scoperte da poco possona agire da colla efficace ed economica per tenere assieme minuscoli componenti elettronici
di 30-05-07
Ricercatori del Rensselaer Polytehnic Institute di Troy, NY, hanno scoperto delle molecole organiche lunghe nanometri, in grado di legare assieme superfici che normalmente non aderiscono. La nanocolla, che appartiene ad una classe di composti chiiamati organosilani, è costituita da catene di idrocarburi con zolfo ad un'estremità e silicio all'altra. La catena normalmente si disintegra tra i 300 ed i 400 gradi, ma G. Ramanath, professore di scienza dei materiali ed ingegneria, con i suoi colleghi hanno scoperto che se la molecola è contenuta tra due strati di rame e diossido di silicio, non solo è in grado di far aderire le due superfici, ma anche di consolidarne il legame ad alta temperatura: a temperatura ambiente il legame è tre volte più forte di un legame diretto tra rame e silicio; a 700 Ë