• Alcuni ricercatori della Columbia University hanno creato un motore a evaporazione, mosso da spore batteriche che si gonfiano assorbendo l’umidità prodotta dall’evaporazione dell’acqua.
Motori a evaporazione potrebbero produrre più energia del carbone, ma a caro prezzo
Stando a un nuovo studio, potremmo rispondere a gran parte delle nostre necessità energetiche sfruttando l’evaporazione naturale. La soluzione, però, comporterebbe un costo elevato per le nostre riserve di acqua potabile.
di James Temple 27-09-17
Una tecnologia in grado di attingere alla risorsa naturale dell’evaporazione acquea potrebbe rispondere a una grande porzione del fabbisogno energetico del paese – almeno in teoria (vedi "Scientists Capture the Energy of Evaporation to Drive Tiny Engines").