Microbi progettati per prevenire l'obesità
Batteri geneticamente modificati prevengono l’obesità nei topi, offrendo così un ottimo esempio di come il microbioma potrebbe essere utilizzato per la cura di malattie croniche negli esseri umani.
di Katherine Bourzac 02-07-15
Batteri geneticamente modificati possono impedire di abbuffarsi a topi a cui viene offerta una dieta ad alto contenuto di grassi. Gli effetti benefici dei batteri durano per circa 4-6 settimane, facendo presupporre che si insedino temporaneamente negli intestini.