• Michael Bloomberg AP
Michael Bloomberg prende posizione sulla moneta digitale
L'uomo d'affari ed ex sindaco di New York è l'unico candidato presidenziale democratico ancora in corsa ad affrontare direttamente l'argomento della criptovaluta.
di Mike Orcutt 22-02-20
In un documento in cui espone i suoi piani per la riforma del settore finanziario, Bloomberg sostiene che come presidente degli Stati Uniti "collaborerebbe con gli enti regolatori per fornire regole più chiare" per gli utenti e le aziende di criptovaluta. "La valuta digitale è diventata un’attività del valore di centinaia di miliardi di dollari, ma la supervisione normativa rimane frammentata e non sviluppata", si afferma nel documento.